Biblioteca di Abel Wakaam

N° 7 romanzi .:. genere erotico avventura fantasy

La Terra dell'Arcano - Quinta EraLa Terra dell'Arcano - Quinta Era
Genere: fantasy
Quante volte i fantasmi del passato erano arrivati dall'ombra per turbare i miei sogni... quante volte la notte era stata premonitrice di nuove sventure, concedendomi la visone di ciò che il domani avrebbe riservato alle nostre fragili vite. Ancora non conosco per quale ignara ragione gli spiriti della preveggenza vollero tenermi all'oscuro, quando due intere armate Brauni si ammassarono nella foresta di Knok, proprio di fronte alla Kioskas di Ylea, ignara del pericolo che incombeva sulle sue possenti mura. Sarebbe bastato il fischio di una sentinella perché le possenti asce dei pontieri tagliassero le funi di sostegno come steli di grano spezzati da un rapido colpo di vento, ma troppo tardi risuonò l'allarme affinché si potesse arrestare il dramma.
La Terra dell'Arcano - Prima EraLa Terra dell'Arcano - Prima Era
Genere: fantasy
All'uscita del tunnel, il tenente Orwell consegnò ad ognuno dei presenti il pass magnetico di riconoscimento. - Da questo momento siete gli unici responsabili delle vostre azioni e della vostra vita, - si affrettò a spiegare, invitandoli a oltrepassare la linea di confine segnata dalla traccia all'infrarosso che delimitava l'ultima area di civiltà - oltre questo limite l'unica legge certa è quella della sopravvivenza! - Non date troppo credito ai timori dei militari, - sbucò dall'ombra una voce di donna - io vivo oltre confine da quando gli Stati dell'Unione si sono spinti su queste terre, e sono ancora qui tutta d'un pezzo.
La Terra dell'Arcano - Settima EraLa Terra dell'Arcano - Settima Era
Genere: fantasy
Un nuovo giorno porta sempre con sé un misto di tristezza e malinconia per ciò che è passato e un pizzico di speranza per ciò che ancora dobbiamo vivere. Ricordo ancora il primo risveglio in quella nuova era perché coincise con la stagione del raccolto. Stavo seguendo dalla torre le carovane dei contadini che partivano di buon'ora per i campi dorati di grano maturo, quando Hirih venne da me a confessarmi la sua inquietudine. - Non possiamo convivere con l'angoscia che i Jakueros tornino per invadere la nostra Sacra Terra. - mi affrontò col piglio di sempre - Il popolo è in apprensione e non riesce a rasserenarsi con un pericolo così grande che incombe.
La Terra dell'Arcano - Quarta EraLa Terra dell'Arcano - Quarta Era
Genere: fantasy
L'erede venne alla luce in una notte di burrasca! Il cielo e la Terra sembravano fondersi un un'unica immensa macchia scura, spezzata a tratti dallo scintillio repentino dei lampi che si dibattevano oltre la linea infinita dell'orizzonte. - E' una femmina... - gridò la Curatrice più anziana - è forte e tenace... si dibatte come un'amazzone infuriata! Solo in questo modo poteva succedere, ed infatti così accadde. Un'altra dinastia sarebbe seguita alla prima, ma sulla Terra dell'Arcano avrebbe regnato ancora una volta un'Imperatrice. Che sia stato il fato a decidere per tutti noi non v'è dubbio alcuno e, per ironia della sorte, alla giovane Principessa venne dato il nome di Hirih.
Avanti
Home
Profilo
Biblioteca
Riflessioni
History
@Contatti
Biblioteca di Abel Wakaam