Biblioteca di Abel Wakaam

N° 101 romanzi .:. Avventura Erotico Fantasy

La Terra dell'Arcano - Settima EraLa Terra dell'Arcano - Settima Era
Genere: fantasy
Un nuovo giorno porta sempre con sé un misto di tristezza e malinconia per ciò che è passato e un pizzico di speranza per ciò che ancora dobbiamo vivere. Ricordo ancora il primo risveglio in quella nuova era perché coincise con la stagione del raccolto. Stavo seguendo dalla torre le carovane dei contadini che partivano di buon'ora per i campi dorati di grano maturo, quando Hirih venne da me a confessarmi la sua inquietudine. - Non possiamo convivere con l'angoscia che i Jakueros tornino per invadere la nostra Sacra Terra. - mi affrontò col piglio di sempre - Il popolo è in apprensione e non riesce a rasserenarsi con un pericolo così grande che incombe.
Encanto, il fiore delle due ombreEncanto, il fiore delle due ombre
Genere: avventura
La prima volta che vidi quei piccoli cilindri lucidi e rossastri portavo ancora i calzoni corti. Era una tiepida mattina di Maggio quando imboccai la breve discesa che portava al Castrum, un respiro di sollievo dopo quel lento risalire che mi aveva condotto fin sulla cima della collina. Un'inevitabile sosta all'unica fontana dei dintorni per rifornire la borraccia d'alluminio ricoperta di lana grigioverde, e poi di corsa oltre gli antichi piloni del ponte levatoio per raggiungere la torre di guardia. Anche allora amavo isolarmi dal mondo per descrivere sulla carta l'immaginario esaltante dei miei pensieri, per molti ero soltanto un ragazzo dal carattere schivo, io invece cercavo da sempre il filo invisibile che unisce la terra ai sogni. La torre del Seprium m'ispirava... guardavo la grande vallata attraverso la stretta fessura del suo spioncino ed il mondo mi appariva sotto una diversa luce, un misto di magia e ricordi ancestrali.
Black Earth, la terra oscura della vitaBlack Earth, la terra oscura della vita
Genere: avventura
- Le sorgenti dell'Orange si trovano nelle montagne del Drakensberg, il Monte dei Draghi, al confine fra il Sudafrica ed il Lesotho, ad oltre tremila metri d'altitudine. La prima parte del fiume prende il nome di Senqu ed arriva a ghiacciare anche parzialmente in inverno. Dopo aver raggiunto il suo principale affluente, il Vaal, attraversa le aride distese del Kalahari e del Namaqualand, formando il confine naturale fra Sudafrica e Namibia. - Ed è lì che noi andiamo? - domandò la ragazzina, dando un'occhiata furtiva fuori dal finestrino dell'aereo.
The Best, il gioco delle partiThe Best, il gioco delle parti
Genere: erotico
La guardò fissa negli occhi quando ancora non aveva superato la soglia dello studio. La fissò con insistenza mostrando, se mai ce ne fosse bisogno, una sicurezza esasperata. - Non sono Giulia Sair, - esordì - ho usato un nome di comodo perché non volevo dare troppe informazioni alla sua segretaria che ho trovato decisamente impreparata per il ruolo che le è stato affidato. - Lo so chi è lei, - sorrise la dottoressa - la sua faccia riempie le copertine di tutti i giornali di questo mondo e il numero da cui ha chiamato corrisponde alla società di suo marito. - Vanessa Altieri Goldran, - si fece avanti, appoggiando disinvoltamente la borsa sulla scrivania - e vorrei precisare che non sono qui perché sono mentalmente instabile, oppure in crisi... o le solite cose che succedono alle donne...
Avanti
Home
Profilo
Biblioteca
Riflessioni
History
@Contatti
Privacy
Biblioteca di Abel Wakaam